Il prezzo della Bitcoin sta lottando per superare i livelli di resistenza di 11.500 e 11.550 dollari.

L’Ethereum è sceso al di sotto del supporto di USD 380, l’XRP è sceso del 4% ed è scambiato al di sotto di USD 0,250.
L’ABBC si è rialzato ulteriormente (+30%) al di sopra del livello di resistenza principale di USD 0,50.

Il prezzo Bitcoin ha fatto alcuni tentativi di guadagnare ritmo sopra i livelli di resistenza di USD 11.500 e USD 11.550. Tuttavia, la BTC ha faticato a rimanere al di sopra di USD 11.500 e si è bloccata in un range. Il prezzo è attualmente (05:00 UTC) scambiato ben al di sotto di USD 11.500, con un supporto importante a USD 11.250.

D’altra parte, c’è stato un leggero calo nella maggior parte dei principali altcoin, tra cui ethereum, XRP, litecoin, EOS, XLM, LINK, BNB, TRX e ADA. ETH/USD sono stati scambiati al di sotto dei livelli di supporto di USD 380 e USD 378. XRP/USD è sceso del 4% e si è attestato al di sotto del supporto chiave di USD 0,250. Il prezzo in contanti di Bitcoin è rimasto in una zona positiva e continua ad essere scambiato al di sopra del livello di USD 255.

Dopo un paio di tentativi falliti, il prezzo del bitcoin è stato corretto al ribasso. BTC ha negoziato al di sotto del livello di 11.400 USD, ma è rimasta ben al di sopra del supporto di 11.250 USD. Sembra che il prezzo sia bloccato in un range, ma sta lottando per superare i livelli di resistenza di 11.500 e 11.550 dollari.
Per iniziare un aumento costante, il prezzo deve stabilizzarsi al di sopra di 11.550 dollari. In caso contrario, c’è il rischio di una correzione al ribasso al di sotto dei livelli di supporto di 11.250 e 11.200 dollari.

Prezzo dell’etereum

Il prezzo dell’etereum ha iniziato a seguire un percorso ribassista al di sotto della resistenza di USD 385. ETH ha rotto il supporto di USD 380 e ora è scambiato al di sotto del livello di USD 378. I tori stanno proteggendo il livello di USD 375, ma c’è il rischio di ulteriori perdite verso il livello di supporto di USD 365 a breve termine.
Al rialzo, il precedente supporto vicino a 380 USD potrebbe fungere da resistenza. Il primo ostacolo importante è vicino al livello di USD 385, oltre il quale potrebbe rivisitare USD 392.

Bitcoin cash, chainlink e prezzo XRP

Il prezzo del bitcoin cash è rimasto in zona positiva e ha superato sia l’etere che il bitcoin. BCH è salito ulteriormente sopra i 255 USD, ma si trova ad affrontare ostacoli vicini ai 260 e ai 265 USD. Se non c’è una rottura al rialzo al di sopra di USD 265, il prezzo potrebbe iniziare una correzione al ribasso. Il primo supporto chiave è vicino ai 250 USD, al di sotto del quale potrebbe testare 240 USD.

Chainlink (LINK) non è riuscito a continuare a salire ed è sceso al di sotto del supporto di USD 11.00. Gli orsi hanno addirittura spinto il prezzo sotto i 10,80 USD e i tori stanno attualmente lottando per proteggere il supporto di 10,50 USD. Se c’è una chiara rottura al di sotto di 10,50 USD, il prezzo potrebbe rivedere il livello di supporto di 10,00 USD.

Il prezzo XRP ha superato il livello di 0,260 USD e ha iniziato una correzione al ribasso. C’è stata una rottura al di sotto dei livelli di supporto di 0,255 USD e 0,250 USD. L’XRP è sceso di circa il 4% e sembra che gli orsi stiano puntando ad un test dei principali livelli di supporto di 0,245 USD.

Altro mercato altcoins oggi

Nelle ultime ore, tre altcoin hanno superato e scalato oltre il 10%, tra cui ABBC, RSR e HEDG. Viceversa, NEAR, UNI, STORJ, ZRX, AAVE, YFI, AR, EWT e UMA sono scesi di oltre l’8%.

Riassumendo, il prezzo del bitcoin mostra alcuni segni ribassisti al di sotto di 11.500 USD e 11.550 USD. Detto questo, BTC potrebbe riprendere il suo trend al rialzo fintanto che è scambiata al di sopra del supporto di USD 11.200.
_____

Next Post

Frode fiscale? J5 Sonde '100 di conti' presso la Euro Pacific Bank di Peter Schiff

Mo Okt 19 , 2020
Il prezzo della Bitcoin sta lottando per superare i livelli di resistenza di 11.500 e 11.550 dollari. L’Ethereum è sceso al di sotto del supporto […]